Automotive
Sector

IN-STORE
ANALYTICS

OPTIMIZATION

INTEGRATION

L’evoluzione del digitale, il comportamento dei consumatori e i fattori emotivi stanno cambiando il modo in cui le persone sperimentano il processo decisionale per l'acquisto di auto.

Queste tendenze implicano che le case automobilistiche e concessionarie stanno riesaminando la strategia di vendita e riprogettando il customer journey del cliente attraverso tutti i canali.

Il processo decisionale per una nuova auto richiede molto tempo, inizia online con la ricerca di informazioni e termina offline con la visita in concessionaria. La visita nello showroom è il momento cruciale e una ombinazione equilibrata di dati ed emozioni è la chiave per trasformare un cliente in un cliente coinvolto.

know-your-customers

Migliora la strategia conoscendo i tuoi clienti

Comprendere il comportamento dei clienti e raccogliere dati è sempre più importante per colmare il divario tra online e offline e ridurre il costo per acquisizione. Analytics, intelligenza artificiale e in-store Analitycs combinati con una data intelligence possono migliorare la pianificazione delle vendite e dare un impulso alla customer experience.

Offrire un'esperienza coinvolgente e innovativa in concessionaria.

L’esperienza è un elemento di differenziazione chiave, ma è importante ridefinire il ruolo dei addetti alla vendita e supportarli con strumenti in grado di migliorare la loro influenza durante il processo e aggiungere un fattore di intrattenimento « alla configurazione dell’auto.

Quando l'utente entra nell’Active field l’utente visualizza una Call to action che lo invita ad eseguire il gesto Point at. Una volta che il gesto viene eseguito correttamente, i contenuti collegati all’auto verranno mostrati. L’utente potrà approfondire e sfogliare le opzioni con il gesto swipe. Quando l'utente esce dal campo Active, la modalità Digital signage diventa nuovamente attiva dopo 10 secondi.

Attrarre e coinvolgere il pubblico attraverso esperienze interattive

“Hybrid Experience” è un'esperienza che combina il mondo digitale e quello fisico e permette di abilitare interazioni inaspettate e molto coinvolgenti.

Questo tipo di configurazione è pensato per allestimenti speciali in occasione di eventi o promozioni sul territorio.

L'interazione avviene in modalità « NUI¹ (Natural User Interface), attraverso il movimento del corpo, il rilevamento di posizione e postura o gesti specifici (ad esempio movimento del braccio che simula uno swipe)

Questa interazione permette di generare un notevole Wow! Effect, che amplifica il potenziale di attrazione di uno spazio di esposizione, di uno stand o di una vetrina. Il sistema consente inoltre di raccogliere analitiche sul traffico potenziale, sul pubblico accolto e sul livello di engagement.

Inserisci le tue informazioni per ricevere la brochure



Cliccando su invia, acconsentirai all’utilizzo dei dati inseriti per l’invio di comunicazioni riguardanti i nostri prodotti e servizi. Al seguente link è disponibile la Privacy Policy.