Rimodellare i negozi: small-format e tecnologia come strategia per la sopravvivenza

Viviamo momenti molto difficili, che rappresentano una sfida dai tempi serrati per il futuro del retail.
Molti marchi stanno spostando considerevolmente gli investimenti sull’online e la crescente quota di mercato degli e-commerce sta rendendo difficile resistere al gioco della competizione anche per i rivenditori locali.

Altri si stanno muovendo considerando la diversificazione dei formati dei negozi come una visione strategica e di lungo periodo consapevoli anche del fatto che c’è in atto un cambiamento del comportamento di acquisto.
Infatti, il concetto di sostenibilità e responsabilità sociale è sempre più prezioso in una situazione economica globale incerta e potrebbe essere pericoloso non considerare l'importanza del rapporto umano e della presenza fisica al momento dell'acquisto e della transazione.
C’è inoltre una variabile etica che sta influendo sul comportamento dei consumatori: il consumo responsabile e l’economia di prossimità.
Questo significa che i negozi possono riacquistare un ruolo importante nella ricostruzione del tessuto sociale se sapranno cogliere lo slancio di questo cambiamento dei consumi.
Un approccio efficace all'innovazione del retail, inoltre, non può ormai più prescindere da una specifica attenzione al tema della salute pubblica, perché le aspettative dei clienti in materia di sicurezza e responsabilità sociale sono sempre più alte, aggiungendo un ulteriore livello di complessità al rilancio del canale di vendita tradizionale.

Focalizzare l'attenzione sui cambiamenti nei modelli di consumo e rimodellare l'offerta di prodotti e servizi diventa, quindi, necessario competere ed essere adattabili nel nuovo contesto normale.
In questo scenario, osservare e monitorare il modo in cui le persone si approcciano a tornare in negozio, analizzare il loro comportamento diventerà cruciale per una comunicazione efficace e una corretta strategia di marketing e di gestione delle affluenze.

L'esperienza e la progettazione dei servizi saranno dunque cruciali per competere e, probabilmente, il livello e la qualità di questi due aspetti determineranno la capacità di sopravvivenza in alcuni settori.
Per i negozi non basterà adottare nuove politiche per minimizzare i rischi per la salute pubblica, ma sarà necessario compiere un passo avanti nella tecnologia e al contempo avere una visione completamente nuova.
Rimodellare i negozi esistenti in un formato più piccolo potrebbe rappresentare un’ipotesi percorribile per il futuro di molti retailer.

Lo Small-format shop è un nuovo concept in grado aiutare le aziende a migliorare l'esperienza del marchio, migliorare la capillarità della presenza sul territorio con un approccio locale ma centralizzato dal punto di vista del dato.
I negozi di piccolo formato ma gestiti con una business intelligence strutturata e corroborata da analisi significative sono un modo efficace per convertire grandi strutture commerciali in piattaforme digitali con un approccio omnichannel.

SUBSCRIBE TO OUR NEWSLETTER

OPENING HOURS

Mon - Fri: 10am - 18pm
​​Saturday: closed
​Sunday: closed

ADDRESS

  • Via Cassanese, 224 - Centro Direzionale Milano Oltre - Palazzo Caravaggio 20090 Segrate (MI) - Italy
  • Belgrade - Science technology park, Veljka Dugosevica 54, 11060
  • Legal address: Via Molino Delle Armi 11 - 20123 Milano (MI)

GET IN TOUCH

Comments are closed.